Connettore Wildix

Il modulo è stato concepito per consentire all’utente di eseguire le attività legate ai processi aziendali su VTENEXT e poter contestualmente gestire la chiamata in corso direttamente dall’interfaccia di VTENEXT.

Introduzione

L’attività d’impresa richiede rapporti continui e duraturi con i propri clienti, con i propri fornitori e la ricerca costante di nuove opportunità e occasioni di sviluppo delle proprie relazioni commerciali.

Lo strumento maggiormente utilizzato e più diretto per mantenere i rapporti con il proprio parco clienti rimane sicuramente il telefono.
Wildix, con la sua soluzione Unified Communication, porta l’uso del telefono a un livello superiore, permettendo di interagire in modo semplice e funzionale con i propri colleghi per gestire al meglio la comunicazione con i clienti e offre strumenti come la videoconferenza e tele-assistenza integrati nella centrale telefonica.

Per poter migliorare con continuità la qualità del rapporto con i propri clienti e la fase di acquisizione di nuovi clienti e nuove opportunità di lavoro servono strumenti che permettano di immagazzinare tutte le informazioni correlate a questi processi e, soprattutto, analizzarle e trarne beneficio.
VTENEXT, con la digitalizzazione dei processi aziendali, facilita, velocizza e ottimizza la gestione della clientela fornendo un valido supporto alle attività di acquisizione di nuovi clienti e di gestione delle trattative, dei processi di marketing, di assistenza clienti e di collaborazione e smart working.

Il progetto di questa integrazione nasce per poter offrire uno strumento semplice, potente e affidabile per non lasciarsi sfuggire nessuna opportunità di crescita e sviluppo della propria realtà aziendale.

Fig. 1: VTENEXT con visualizzazione di una chiamata in ingresso

Dall’esperienza diretta di utilizzo di Wildix Unified Communication e VTENEXT è nata l’esigenza di realizzare un’integrazione tra i due strumenti. Il modulo è stato concepito per consentire all’utente di eseguire le attività legate ai processi aziendali su VTENEXT e poter contestualmente gestire la chiamata in corso direttamente dall’interfaccia di VTENEXT.

Esigenze

Le diverse realtà aziendali possono presentare esigenze diverse nella realizzazione dei propri processi.
Si è cercato di rispondere ad alcune richieste fondamentali che si possono manifestare nelle varie realtà e di seguito elencate:

Requisiti

Il modulo si integra in una infrastruttura in cui sono presenti un sistema di comunicazione unificata Wildix1 e un’installazione di VTE (Cloud o On-site), non necessariamente presenti sullo stesso server o nella stessa rete.

Caratteristiche del modulo

Gestione Presence e Dispositivi

Il modulo consente di gestire lo stato di presenza (presence) dell’utilizzatore e il dispositivo che si sceglie di utilizzare comodamente dal menu utente dell’interfaccia di vtenext.
Si possono cambiare gli stati (online, non disturbare, assente), impostare un nuovo messaggio di stato e definire l’orario di fine dello stato scelto.

Fig. 2: Gestione presence utente e dispositivi Fig. 3: Impostazione nuovo stato

Iniziare una Chiamata

Una caratteristica molto importante è la possibilità di iniziare una chiamata direttamente dalla scheda dell’azienda del cliente o fornitore, o da un contatto ad esso associato oppure a partire da un lead. Con un semplice click sul numero di telefono scelto (click to call) la chiamata verrà iniziata sul dispositivo selezionato.

Fig. 4: Iniziare una chiamata (click to call)

Gestione della Chiamata e azioni su vtenext

Il modulo permette di visualizzare le chiamate in arrivo, in uscita o in corso in un pannello posto al di sotto dei menu di vtenext, siano esse chiamate interne o esterne. In quest’ultimo caso sarà possibile effettuare alcune azioni inerenti la gestione del cliente in vtenext, quali:
• recuperare l’anagrafica dell’interlocutore facendo click sul nome sulla riga della chiamata
• scrivere una nota direttamente sulla riga della chiamata
• eseguire alcune azioni relative all’interlocutore a seconda della categoria
   1• anagrafica già presente: generare un’assistenza clienti, un evento o un compito
   2• anagrafica non presente: generare un Lead, una Azienda o un Contatto
• gestire completamente la chiamata:
• rispondere
• terminare
• rifiutare
• mettere in attesatrasferire la chiamata in modo supervisionato o meno
• avviare o fermare la registrazione audio della chiamata

Fig. 5: Scrivere una nota Fig. 5: Eseguire azioni contestuali di vtenext

Fig. 7: Creazione di un’assistenza clienti a partire da una chiamata

Fig. 8: Chiamata in arrivo Fig. 9: Chiamata in corso

Fig. 10: Trasferimento chiamata



Fig. 11: Gestore chiamate

 

Installazione

L’installazione prevede le seguenti attività:
• installazione modulo lato vtenext
• attivazione licenze sulla centrale Wildix (se non presenti)
• configurazione modulo
• configurazione utenti
L’installazione può essere svolta dal master partner CRMVillage o da un partner installatore vtenext qualificato.
L’attivazione licenze sulla centrale Wildix può essere svolta dal proprio rivenditore autorizzato Wildix di fiducia o da NEW snc (ideatore del modulo e partner di vtenext e di Wildix).
La configurazione del modulo consiste nell’inserimento dell’indirizzo della centrale nella pagina di configurazione del modulo raggiungibile dal pannello Impostazioni di vtenext.

Fig. 12: configurazione del modulo di integrazione vtenext - Wildix Unified Communication

La configurazione degli utenti può essere effettuata dagli utenti stessi o da un consulente vtenext certificato nella pagina delle preferenze dell’utente: