1.1 Esempi di aree di applicazione di vtenext

Acquisizione Clienti & Vendite

  • Acquisizione dei clienti potenziali automatizzata tramite webform di contatto;
  • Assegnazione delle liste ai commerciali di riferimento;
  • Gestione di gerarchie aziendali, reti di distributori, ecc...;
  • Organizzazione delle attività sui clienti tramite calendario condiviso;
  • Gestione delle trattative commerciali con report previsionali;
  • Gestione step di vendita e amministrazione: Preventivi, Ordini di Vendita, Fatture, Ddt;
  • Esportazione in PDF di offerte, fatture, ecc, con modelli personalizzati.

 

Comunicazione & Marketing

  • Gestione di più caselle di posta personali;
  • Conversione e link di una mail verso altri oggetti del crm;
  • Gestione di target (segmenti) del database clienti secondo informazioni-chiave;
  • Invio di newsletter e statistiche delle campagne;
  • Comunicazione interna tramite Conversazioni collegate alle entità del crm.

 

Customer Service & Progetti

  • Gestione dell’asset del cliente: prodotti installati e contratti attivi;
  • Raccolta delle richieste post-vendita tramite vari canali;
  • Gestione delle code di lavorazione e delle tempistiche Service Level Agreement;
  • Area online riservata ai clienti per la comunicazione diretta e condivisione di documenti;
  • Tracciamento delle attività e calendarizzazione delle risorse;
  • Gestione delle commesse tramite Progetti, Operazioni, Scadenze e diagrammi di Gantt.

 

Reportistica & strumenti avanzati

  • Report e grafici su tutti i dati presenti nel CRM;
  • Sistema di notifiche sia su base gerarchica che personale per utente (Gruppi, Ruoli e Profili);
  • Amministrazione di privilegi e sicurezza tramite regole avanzate ed eccezioni;
  • Personalizzazione del layout del CRM al servizio del contenuto;
  • Workflow (automatismi);
  • Creazione di moduli personalizzati lato interfaccia;
  • Importazione di dati schedulabile da database;
  • Resoconto e controllo delle attività e degli accessi degli utenti.

 

BPMN e la mappatura dei processi aziendali:

  • Migliorare efficienza aziendale;
  • Esecuzione delle procedure aziendali in modo standard ed univoco;
  • Riduzione gli errori umani;
  • Riduzione dei tempi di esecuzione;
  • Verifica dei colli di bottiglia nell’organizzazione;
  • Riduzione dei tempi di apprendimento delle procedure;
Back to top