1.7 vtenext Business 19.10 Release Note

Aggiornamenti automatici da interfaccia
In questo modo sarà più semplice avere il sistema sempre aggiornato e le nuove funzionalità verranno rilasciate con maggiore frequenza, con milestone per vincoli tecnici eventuali (es: PHP version)


Aggiunte motore BPMN
1. Gestione Scadenze: nei timer di processo posso impostare periodi dinamici ad es: 3 mesi prima di data scadenza contratto, etc etc
2. Invio Notifiche: il sistema di notifiche centralizzato può essere attivato da processo, per notifica singola o ciclando un campo tabella
3. Trasferisci Relazioni: si possono trasferire (1:N) o copiare (N:N) le entità relazionate da un record ad un altro
4. Cicla Tabelle Entità Relazionate: permette di ciclare un campo tabella presente in record collegato all’attuale record in lavorazione del processo
5. Funzioni Data:
- Formattazione date internazionali
- Data attuale (formattata)
- Differenza fra date
6. PDFMaker: è possibile selezionare entità e record a cui collegare il pdf ma soprattutto il template in lingua da utilizzare per la creazione di pdf da processo
7. Allegati da form dinamiche: è possibile effettuare l’upload di un file da popup/form dinamico, il quale viene relazionato al record padre del processo
8. Lettura attributi estesi web service client: nel caso di esiti json multipli da wscli è possibile utilizzare tutti gli attributi di primo livello dell’oggetto ritornato
9. Migliorie di usabilità e compatibilità dell’editor di processo GUI
10. Lista dei processi filtrabile ed ordinabile
11. Indicatore interattivo laterale destro: come si può vedere dall’immagine a destra (Fig. 1), i processi pending che necessitano di un intervento da parte dell’utente verranno notificati (web, mobile), cliccando sull’icona sarà possibile visualizzare la lista completa dei processi pending

Figura 1
Figura 1

Storico Attività processo ‘human readable’: mostra i passaggi di esecuzione processo in formato lista discorsiva, alternativo alla classica visualizzazione bpmn, vedi Fig.2.

Figura 2

 

Estensione Customer Portal SDK
1. Wizard per creazione ed editview
2. Aggiunta moduli custom
3. Prenotazione automatica slot calendario

 

Notifiche Desktop
All’arrivo di una nuova notifica di messaggi e conversazioni viene visualizzata una notifica di sistema, cliccandola viene aperta una tab di dettaglio per la visualizzazione rapida.

notifica_messaggio_vtenext.png notifica_conversazione_vtenext.png

 

Nuova visualizzazione: Dark Mode

Introduzione del dark mode per versione web e versione mobile oltre a rendere contemporaneo e graficamente attinente ai nuovi OS il tema del vtenext, questa nuova funzionalità ha permesso la rimozione di codice legacy e non ottimizzato fra layout presentazione/applicazione.

 

App Mobile
1.
Tema scuro: dark mode
2. Evidenza dei processi in pending da pulsantiera on top
3. Zoom messaggi ‘a-A’ con introduzione della visualizzazione ad accesso facilitato
4. Migliore minori e bugfixing

 

VTEsync per Information Platform
Una delle funzionalità più rilevanti introdotte con la versione 19.10 è la sincronizzazione nativa con Salesforce®.
Questa caratteristica permette una comunicazione bidirezionale, attraverso OAuth2, dei seguenti moduli:
1. Aziende
3. Installazioni
4. Campagne
5. Leads
6. Opportunità
7. Prodotti
8. Trouble Tickets

 

Ottimizzazioni Performance
1.
Supporto nativo mysql master-slave (report, conteggi liste, ricerche globali, conteggi vari relazioni, export dati)
2. Ridotto footprint cache singola-> globale APC/memcache

 

Requisiti di sistema
1. Supporto HTTP2
2. Supporto php-fastcgi
3. Versione minima PHP >= 7.0

 

Intelligenza Artificiale (AI)
Integrazione nativa con Klondike: in Cloud as a service con modelli pre-trained, On Premise per esigenze progettuali/contrattuali.

 

Varie
Le nuove funzionalità e migliorie introdotte sono, di fatto, un centinaio. Sono infatti il risultato di 10 mesi di bugfix continuativo, per visualizzarli nel dettaglio è disponibile il changelog.

 

Back to top