3.1.1 Creazione di un lead

Creazione nuovo lead: per inserire un nuovo record entrare nel modulo LEADS e cliccare sul pulsante pulsante_crea.png

lead.png

Di seguito comparirà la finestra di creazione:

creazione_lead.png

Alcuni campi rilevanti dell’anagrafica:

Nome/Cognome

Nome e cognome del referente con cui vi relazionate.

Società

Nome dell’azienda per cui lavora o che rappresenta.

Titolo

Ruolo occupato dal referente in azienda (Titolare, Direttore Vendite, CEO).

Fonte Lead

Canale attraverso il quale abbiamo ottenuto questo nominativo.

Assegnato a

Utente o gruppo di utenti incaricati alla gestione del lead; viene proposto l’utente che sta creando, ma è possibile scegliere un altro assegnatario

I campi evidenziati inazzurro sono obbligatori. L’amministratore del CRM può modificarne l’obbligatorietà (ad eccezione di alcuni prestabiliti come Cognome), creare nuovi campi, modificare i valori dei menù a tendina (come Fonte Lead) e altro. Per questo si veda il capitolo 16.7 dedicato al Layout Editor.

Una volta salvato il lead e aperta la vista di dettaglio, potete iniziare a gestire attività di marketing collegate:

  • email inviate o collegate alla scheda lead;
  • attività di calendario (eventi e/o compiti);
  • campagne di newsletter (il lead sarà parte del target coinvolto nella campagna) o telemarketing (vendibile separatamente);
  • documenti.

ANONIMIZZA: cliccando sul pulsante “altro” con la nuova release troviamo la voce ”anonimizza”. Si tratta di una funzionalità per rispondere alla normativa GDPR. I leads o i contatti anonimizzati non possono essere ripristinati.

Back to top