4.2 Compiti

I compiti sono sempre assegnati a un utente o a un gruppo, ma non è possibile invitare altri utenti o collegare più di un contatto. Il compito può però essere trasferito ad un altro utente, cambiando l’assegnatario.

Le procedure di inserimento sono le stesse degli eventi: dall’oggetto relazionato, dall’interfaccia grafica del modulo Calendario o con il tasto CREA

calandario_crea_compito.png

Soggetto

Inserire un nome (titolo) per il compito

Priorità

Stabilite un livello priorità

Descrizione

Aggiungere una breve descrizione al compito.

Stato

Per default lo stato è “non iniziato”, se necessario modificare il valore

Assegnato a

Per default l’utente che crea il compito ne è l’assegnatario, si può cambiare se necessario

Orario e Data inizio/Data chiusura

Ogni compito ha una data di inizio e una data di scadenza, può estendersi anche su più giorni

I compiti da completare sono visualizzati nell’area superiore del calendario.

dettaglio_compiti.png

Puoi visionare la lista dei compiti aperti da qualsiasi punto di vtenext cliccando sull’ icona nel menu a destra.

finestra_compiti.png

Back to top